bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Silver_Surfer: Buona giornata ✌
  • ezanfi1980: ...buon soleggiatomafreddoloso giorno, che l'ozio e la nullafacenza sia con voi...o per lo meno con me di sicuro!!
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  32142
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  >>
Quando ingrassate maggiormente? NB:odio l'estate :)

Author masino1967 masino1967 30/08/11 - 19:26
IPID: 116071700C
Memi_75
Io mi chiedo, ma perch dopo un inverno di faticose lezioni in palestra e rinunce ad oltranza di schifezze alimentari, sono riuscita a perdere "qualche" kg (chiaro non tutti quelli che avrei bisogno di perdere) per poi passare dieci e sottolineo solo dieci miseri giorni in vacanza e riprenderli TUTTI?!?!?!? ok che mangiavo come un maialino ( del resto quando stai in una terra di tentazioni culinarie come la Sicilia che potevo fare?!), ma mesi per perderli e giorni per riacquistarli.... ma non c' giustizia manco quando ingrassi



ma come? sei venuta a casa mia e non sei passata a trovarmi? mmm...
baci abbracci e cornetti alla nutella :)

Author Memi_75 31/08/11 - 09:52
IPID: 59394240E8
masino1967
Memi_75
Io mi chiedo, ma perch dopo un inverno di faticose lezioni in palestra e rinunce ad oltranza di schifezze alimentari, sono riuscita a perdere "qualche" kg (chiaro non tutti quelli che avrei bisogno di perdere) per poi passare dieci e sottolineo solo dieci miseri giorni in vacanza e riprenderli TUTTI?!?!?!? ok che mangiavo come un maialino ( del resto quando stai in una terra di tentazioni culinarie come la Sicilia che potevo fare?!), ma mesi per perderli e giorni per riacquistarli.... ma non c' giustizia manco quando ingrassi



ma come? sei venuta a casa mia e non sei passata a trovarmi? mmm...



Ah ma torno...sicuro che torno!!!
Memi nel paese delle meraviglie

Author rondelle 04/09/11 - 19:12
IPID: F53BC82511
CicciFata
Natale si ingrassa, risaputo....ma da Natale esco sempre piuttosto indenne perch sono pochi giorni di baldoria e riesco a rimettermi bene in linea nelle due settimane successive, aiutata anche dall'anno nuovo che mi spinge sempre a sfide nuove....
MA IO L'ESTATE INGRASSO sempre e cmq, un po' di distrazione non mi aiutano...eventi mondani che si concentrano in questa stagione mi appesantiscono e quindi eccolo l quel chiletto in pi lo vedo affacciarsi da luglio....ma ad Agosto poi c' l'inizio dell'abisso....le vacanze mi uccidono, vado spesso all'estero e mangio malissimo, un po' per necessit un po' per volont e quindi puntualmente torno con due chili in pi...quest'anno nonostante abbia passato 4 massacranti giorni nella giungla cibandomi quasi solo di riso (su cui la sera si depositavano pure gli insetti) una sola settimana di distrazione e patatrak, rieccoli i due kg e con loro al ritorno aumenta la depressione....

L'estate il mio tallone di Achille, ma per i miei 30 anni voglio tornare in forma, in quello che penso essere il mio peso forma e spero davvero che quattro mesi siano sufficienti....

Eccomi alla fase "buoni propositi per Settembre"....spero che mi farete compagnia



..ti auguro di riuscire nel tuo intento settembrino..
..di me posso dire che non il tempo metereologico (caldo,freddo..) o una stagione piuttosto che un'altra (estate,inverno..) o le festivit pi o meno calendarizzate (Natale,Pasqua..ferie varie ed eventuali..) ad influire sul peso..quanto piuttosto il mio "tempo interno"..variabile in maniera inversamente proporzionale all'umore del momento..: + umore positivo= - peso... - umore positivo= + peso..

R.

Author CicciFata CicciFata 05/09/11 - 11:15
IPID: 06971900A4
rondelle
[Q1=CicciFata]

..ti auguro di riuscire nel tuo intento settembrino..
..di me posso dire che non il tempo metereologico (caldo,freddo..) o una stagione piuttosto che un'altra (estate,inverno..) o le festivit pi o meno calendarizzate (Natale,Pasqua..ferie varie ed eventuali..) ad influire sul peso..quanto piuttosto il mio "tempo interno"..variabile in maniera inversamente proporzionale all'umore del momento..: + umore positivo= - peso... - umore positivo= + peso..

R.



NATURALMENTE non ingrasso solo l'estate, senn mica starei qui :)
Un meccanismo molto simile motore anche delle mie oscillazioni di peso, ho sempre specificato di essere schiava del mostro serpentone che si morde il codone: umore negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo e avanti cos fino al....sondino hahahahaha... no in realt il sondino l'ho usato solo quest'anno perch dopo mille diete tra cui qualcuna vincente e soprattutto dopo un ciclo di pillola stato l'unico strumento per riuscire a sbloccare il mio peso (uno strumento, coadiuvante al quale naturalmente ho associato un maggior controllo della dieta)
Ora riprovo a stare un po' pi a dieta se proprio sar fallimentare ripenser al sondino. Di solito Ottobre e Novembre sono dei mesi in cui riesco a stare attenta se non arrivano problemi..
sapete com' problemi>umore negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo


Author Memi_75 05/09/11 - 12:40
IPID: 59394240E8
CicciFata
rondelle
[Q2=CicciFata]

..ti auguro di riuscire nel tuo intento settembrino..
..di me posso dire che non il tempo metereologico (caldo,freddo..) o una stagione piuttosto che un'altra (estate,inverno..) o le festivit pi o meno calendarizzate (Natale,Pasqua..ferie varie ed eventuali..) ad influire sul peso..quanto piuttosto il mio "tempo interno"..variabile in maniera inversamente proporzionale all'umore del momento..: + umore positivo= - peso... - umore positivo= + peso..

R.



NATURALMENTE non ingrasso solo l'estate, senn mica starei qui :)
Un meccanismo molto simile motore anche delle mie oscillazioni di peso, ho sempre specificato di essere schiava del mostro serpentone che si morde il codone: umore negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo e avanti cos fino al....sondino hahahahaha... no in realt il sondino l'ho usato solo quest'anno perch dopo mille diete tra cui qualcuna vincente e soprattutto dopo un ciclo di pillola stato l'unico strumento per riuscire a sbloccare il mio peso (uno strumento, coadiuvante al quale naturalmente ho associato un maggior controllo della dieta)
Ora riprovo a stare un po' pi a dieta se proprio sar fallimentare ripenser al sondino. Di solito Ottobre e Novembre sono dei mesi in cui riesco a stare attenta se non arrivano problemi..
sapete com' problemi>umore negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo>cibo cibo>aumento di peso>umore ancor pi negativo




verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata
Memi nel paese delle meraviglie

Author CicciFata CicciFata 05/09/11 - 14:36
IPID: E006D8E24C
Memi_75


verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata



verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata [/QUOTE]

Naturalmente di tanto in tanto faccio la stessa cosa anche io, ma pi raro del serpentone malefico.... l il meccanismo mentale che scatta "sono cos contenta chissenefrega se mangio e ingrasso tanto sono cos contenta!" ma mi sembra sempre che sia una cosa pi "sana" perch di solito insieme al cibo ingoio anche il senso di colpa...
Ho capito quanto grave fosse la mia dipendenza (di cui cmq sono ben consapevole da svariati anni) quando mentre ero dieta-diligente appena dopo un incidente stradale (non grave) il primo pensiero stato "per questo domani mangio la pasta"

Author Memi_75 05/09/11 - 15:50
IPID: 59394240E8
CicciFata
Memi_75


verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata



verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata [/Q1]

Naturalmente di tanto in tanto faccio la stessa cosa anche io, ma pi raro del serpentone malefico.... l il meccanismo mentale che scatta "sono cos contenta chissenefrega se mangio e ingrasso tanto sono cos contenta!" ma mi sembra sempre che sia una cosa pi "sana" perch di solito insieme al cibo ingoio anche il senso di colpa...
Ho capito quanto grave fosse la mia dipendenza (di cui cmq sono ben consapevole da svariati anni) quando mentre ero dieta-diligente appena dopo un incidente stradale (non grave) il primo pensiero stato "per questo domani mangio la pasta"



Scusami tanto, ma nonostante levento tragico di cui hai scritto lo scampato incidente, sono ancora qui che rido Anche la mia dipendenza dal cibo ha dei meccanismi cos stupidi e contorti che non ne vengo a una. Discorso tipo tra me e me ok Ema stai esagerando, da domani facciamo un pochetto di dieta, ecco non che dobbiamo morire di fame, ma magari invece di riempirci il piatto di pasta ne mettiamo un po meno e non ti sto dicendo che non dovrai MAI Pi NELLA VITA mangiare del cioccolato, ma magari invece di unintera tavoletta riduciamo la quantit discorso apparentemente sensato e non impossibile bene. un minuto dopo intanto mi viene una voglia disperata di tutto ci che non dovrei mangiare, in pi divento antipatica, scostante e sgradevole che manco io mi sopporto e la dieta non ancora iniziata. Lunica cosa che nella mia vita (tante primavere oramai) mi ha portato ad un rapido e importante dimagrimento stata la delusione damore quella vera, profonda, straziante . una 8 anni fa mi ha fatto dimagrire 15 kg, laltra un po pi recente 10 kg. Ma com che per rientrare nel mio peso forma mi devo augurare di soffrire atroci, indicibili (sto esagerando) pene sentimentali? Magari provo il sondino va!
Memi nel paese delle meraviglie

Author CicciFata CicciFata 05/09/11 - 16:43
IPID: E006D8E24C
Memi_75

Scusami tanto, ma nonostante levento tragico di cui hai scritto lo scampato incidente, sono ancora qui che rido Anche la mia dipendenza dal cibo ha dei meccanismi cos stupidi e contorti che non ne vengo a una. Discorso tipo tra me e me ok Ema stai esagerando, da domani facciamo un pochetto di dieta, ecco non che dobbiamo morire di fame, ma magari invece di riempirci il piatto di pasta ne mettiamo un po meno e non ti sto dicendo che non dovrai MAI Pi NELLA VITA mangiare del cioccolato, ma magari invece di unintera tavoletta riduciamo la quantit discorso apparentemente sensato e non impossibile bene. un minuto dopo intanto mi viene una voglia disperata di tutto ci che non dovrei mangiare, in pi divento antipatica, scostante e sgradevole che manco io mi sopporto e la dieta non ancora iniziata. Lunica cosa che nella mia vita (tante primavere oramai) mi ha portato ad un rapido e importante dimagrimento stata la delusione damore quella vera, profonda, straziante . una 8 anni fa mi ha fatto dimagrire 15 kg, laltra un po pi recente 10 kg. Ma com che per rientrare nel mio peso forma mi devo augurare di soffrire atroci, indicibili (sto esagerando) pene sentimentali? Magari provo il sondino va!


.diciamo che alcuni periodi pur di dimagrire venderei l'anima al diavolo, ma per amore sono stata cos male che non mi augurerei mai di ripassare tale tormento pur di dimagrire....
Per ora te ne dico un'altra...quest'anno vado in Thailandia...trekking nella giungla...nonostante autan e zanzariere raccimolo una 20ina di pizzichi...naturalmente non ho fatto l'antimalarica....appurato che di malaria non si muore e dopo un periodo di incubazione di 15 gg inizia una febbre altissima qual il mio pensiero per calmare l'ansia? "Se tra 15 gg mi viene la malaria salto il matrimonio di mia cugina e grazie a ci e alla febbre alta almeno dimagrisco"
Lo so lo so, ma stato un pensiero consolatorio la per l....

Author Memi_75 05/09/11 - 17:55
IPID: 59394240E8
CicciFata
Memi_75

Scusami tanto, ma nonostante levento tragico di cui hai scritto lo scampato incidente, sono ancora qui che rido Anche la mia dipendenza dal cibo ha dei meccanismi cos stupidi e contorti che non ne vengo a una. Discorso tipo tra me e me ok Ema stai esagerando, da domani facciamo un pochetto di dieta, ecco non che dobbiamo morire di fame, ma magari invece di riempirci il piatto di pasta ne mettiamo un po meno e non ti sto dicendo che non dovrai MAI Pi NELLA VITA mangiare del cioccolato, ma magari invece di unintera tavoletta riduciamo la quantit discorso apparentemente sensato e non impossibile bene. un minuto dopo intanto mi viene una voglia disperata di tutto ci che non dovrei mangiare, in pi divento antipatica, scostante e sgradevole che manco io mi sopporto e la dieta non ancora iniziata. Lunica cosa che nella mia vita (tante primavere oramai) mi ha portato ad un rapido e importante dimagrimento stata la delusione damore quella vera, profonda, straziante . una 8 anni fa mi ha fatto dimagrire 15 kg, laltra un po pi recente 10 kg. Ma com che per rientrare nel mio peso forma mi devo augurare di soffrire atroci, indicibili (sto esagerando) pene sentimentali? Magari provo il sondino va!


.diciamo che alcuni periodi pur di dimagrire venderei l'anima al diavolo, ma per amore sono stata cos male che non mi augurerei mai di ripassare tale tormento pur di dimagrire....
Per ora te ne dico un'altra...quest'anno vado in Thailandia...trekking nella giungla...nonostante autan e zanzariere raccimolo una 20ina di pizzichi...naturalmente non ho fatto l'antimalarica....appurato che di malaria non si muore e dopo un periodo di incubazione di 15 gg inizia una febbre altissima qual il mio pensiero per calmare l'ansia? "Se tra 15 gg mi viene la malaria salto il matrimonio di mia cugina e grazie a ci e alla febbre alta almeno dimagrisco"
Lo so lo so, ma stato un pensiero consolatorio la per l....



Ah ma tu mi istighi, allora: io che finora e grazie alla genetica, godo di una salute di ferro, mai un raffreddore, mai un influenza, mai febbre se non durante le classiche malattie dellinfanzia quindi miliardi di anni fa, quando mi raccontano di tremendi attacchi di influenza intestinale, quasi quasi mi viene da pensare "ma una settimanina pure a me no?" E adesso chi la peggiore?! tz
Memi nel paese delle meraviglie

Author ladonnadibotero 05/09/11 - 18:46
IPID: B49D5C09A0
Memi_75
CicciFata
Memi_75


verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata



verissimo che quando si gi di morale si cerca nel cibo una consolazione e poi si innesca il meccanisco di cui parli tu, ma io mi rifugio nel cibo anche quando sono felice...lo uso come premio se qualcosa andata bene...situazione tipo: dopo una faticosa, ma soddisfacente giornata lavorativa mi dico "e che non mi merito una tavoletta di cioccolata? ma certo che si" e gi a tranguggiare.... insomma ogni scusa buona per giusitficarmi un'abbuffata [/Q2]

Naturalmente di tanto in tanto faccio la stessa cosa anche io, ma pi raro del serpentone malefico.... l il meccanismo mentale che scatta "sono cos contenta chissenefrega se mangio e ingrasso tanto sono cos contenta!" ma mi sembra sempre che sia una cosa pi "sana" perch di solito insieme al cibo ingoio anche il senso di colpa...
Ho capito quanto grave fosse la mia dipendenza (di cui cmq sono ben consapevole da svariati anni) quando mentre ero dieta-diligente appena dopo un incidente stradale (non grave) il primo pensiero stato "per questo domani mangio la pasta"



Scusami tanto, ma nonostante levento tragico di cui hai scritto lo scampato incidente, sono ancora qui che rido Anche la mia dipendenza dal cibo ha dei meccanismi cos stupidi e contorti che non ne vengo a una. Discorso tipo tra me e me ok Ema stai esagerando, da domani facciamo un pochetto di dieta, ecco non che dobbiamo morire di fame, ma magari invece di riempirci il piatto di pasta ne mettiamo un po meno e non ti sto dicendo che non dovrai MAI Pi NELLA VITA mangiare del cioccolato, ma magari invece di unintera tavoletta riduciamo la quantit discorso apparentemente sensato e non impossibile bene. un minuto dopo intanto mi viene una voglia disperata di tutto ci che non dovrei mangiare, in pi divento antipatica, scostante e sgradevole che manco io mi sopporto e la dieta non ancora iniziata. Lunica cosa che nella mia vita (tante primavere oramai) mi ha portato ad un rapido e importante dimagrimento stata la delusione damore quella vera, profonda, straziante . una 8 anni fa mi ha fatto dimagrire 15 kg, laltra un po pi recente 10 kg. Ma com che per rientrare nel mio peso forma mi devo augurare di soffrire atroci, indicibili (sto esagerando) pene sentimentali? Magari provo il sondino va!



a me invece ha fatto effetto un amore folle e travolgente.....campavo d'aria....persi 24 kg.....non mi son mai sentita cos energica come in quel periodo nonostante non mangiassi quasi nulla......

finita la storia tra atroci sofferenze ho ripreso la mia alimentazione normale e poco alla volta anche i kg persi

^top^
previous topic  << 1  2  3  >>  next topic

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(23 hits)
Orso1967
 Orso1967
(47 hits)
Carmelos
 Carmelos
(49 hits)
falco74
 falco74
(53 hits)
Donlele
 Donlele
(53 hits)

Users On-Line

We have 94 users
6 members
88 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.4429 Secs
96.64% mysql, 3.36% php
 21 mysql queries