bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Silver_Surfer: Buona giornata ✌
  • ezanfi1980: ...buon soleggiatomafreddoloso giorno, che l'ozio e la nullafacenza sia con voi...o per lo meno con me di sicuro!!
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD

Forums

Group: Visitors

  >  Forum Principale Forum Principale  >  4566
Please Login
Please Login
17,534 Topics
128,774 Posts
1  
Miss Italia, un concorso di..colpa? :-)

Author fellini72 06/09/02 - 16:28
IPID: 7CFA420E8F
Confesso di aver visto ieri sera MissItalia. Qual la penitenza? Ero febbricitante per e poi per sconfiggere il male bisogno conoscerlo no?
Devo dire che sono per rimasto piacevolmente sorpreso nell´aver visto che la maggiorparte delle concorrenti erano bruttarelle, alcune vere e propri cessi. Fronti aliene, nasi insoliti, occhi uniti, visi lucidi come mocassini, pettinature casuali, occhi divergenti.
Allora proprio vero quello che ha detto Frizzolone all´intervista del tigg: non un concorso di bellezza, le concorrenti sono le cosiddette "ragazze della porta accanto" e il concorso punta a valorizzare le ragazze soprattutto nella personalit e nel portamento, cercando una Miss che rappresenti la ragazza tipica italiana.
Benissimo. Ma com´ che in questa carrellata di imperfette, campionario di difetti manca il difetto (ammesso che lo sia) pi comune tra le ragazze di oggi, di ieri e di domani? Anche quest´anno la ciccia non partecipa al concorso. Tra tante Miss Wella, Miss Sorriso, Miss Detersivo, Miss WindowsXP,..ecc..ec.. quand´ che vedremo Miss Bibivu´? Ovvero la ragazza che riesci a portare e valorizzare meglio le sue rotondit senza cadere nel circo, nella gag o nello stereotipata equazione ciccia=simpatia? (sospiro).

Nel frattempo mi riprendo da un simile "ossario televisivo" con le repliche dei film degli anni ´50. L´altro giorno han dato "Mogli Pericolose" con un divertente Mario Carotenuto, un tenero Nino Taranto e la giunonica Sylva Koscina. Era la storia di 3 mogli che scommettono che la + sexy di loro (Sylva, ex ballerina) non riuscir a mettere in dubbio la fedelt degli altri mariti. Sylva Koscina perde la scommessa (anche se solo in un primo tempo) e per penitenza costretta a ballare ad una festa una danza del ventre...
..beh era meravigliosa! Fianchi abbondanti e ventre lievemente sporgente, seno importante, cosce da favola... una dea.
fell_

Author SassoCanterino 02/11/15 - 13:23
IPID: 4216141515
Io mi ricordo che quell'anno non l'ho guardato.
L'anno prima, s. E la vincitrice, appunto, era un'autentica cessa. Si chiamava Daniela Ferolla, era la numero 89, e veniva dalla Calabria. All'epoca, per il televoto, ancora andavano di moda i mitici numeri 0878. E quello di Miss Italia era 0878 6xxx (dove al posto della x bisognava metterci il numero di gara delle aspiranti miss).
Ma mentre l'anno prima l'ho guardata, quell'anno, no.
Perch quell'anno facevano Veline. Il concorso per eleggere le succeditrici di Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia.
E datosi che io ero un fan accanito, ma veramente accanito, di Striscia la Notizia (ora non lo sono pi), allora, meglio Veline di Miss Italia.
Riguardo alle Veline vinsero Giorgia Palmas e Elena Barolo che non erano cesse, ma non erano neanche queste gran bellezze. Elena mi sembrava un po' pi carina di Giorgia, ma comunque non mi sembrava questa gran bellezza. Mi ricordo, poi, un compagno mio di classe (facevo il secondo superiore) disse "Quanto so bone le veline! Pi le guardo e pi mi viene voglia di ..." (non ricordo esattamente come disse, ma sempre una di quelle cose l). Vabb. Contento lui......
E riguardo alle veline io facevo il tifo per una ragazza simpaticissima che era entrata in scena dicendo pi o meno cos:
Eh, s, perch le veline le pigliano tutte secche secche, io, invece, c'ho du belli prosciuttoni..........
Certo. Lei era un po' avanti con gli anni, rispetto a tante altre, perch aveva 27 anni. Ma comunque lei, secondo me, sarebbe stata meglio di tante altre, perch la guardavi negli occhi, e vedevi la luce.
Certo. Non che fosse proprio una super cicciona. Ma comunque, se fosse stata una maestra, sarebbe stata abbastanza morbida da fare la gioia dei bambini.
Poi, arrivata in semifinale, ma non in finale.
E poi l'anno dopo ha partecipato al concorso per diventare la nuova signorina buonasera di Canale 5, la succeditrice di Fiorella Pierobon (e l vinse un'autentica cessa: Lisa Gritti).
L, per, non arriv neanche in semifinale.
Ma comunque, il problema di Miss Italia, alla fine, sempre quello. Gi il fatto che si chiamano OLIMPIADI della BELLEZZA un controsenso.
Le Olimpiadi (quelle sportive) si basano su prestazioni. Quindi, su numeri. E infatti, secondo me, gli sport che si basano su voti della giuria non hanno senso.
Poi ci sono le Olimpiadi della chimica, le Olimpiadi della matematica (queste le conosco perch quando andavo a scuola non ci ho partecipato, ma ho partecipato ai concorsi che mi avrebbero permesso di accederci) che comunque si basano su numeri. Su parametri oggettivi.
Ma le Olimpiadi della bellezza, su quali parametri oggettivi si basano? Su nessuno.
E se ci sono parametri oggettivi non sono di bellezza.
Adesso, interrompo quello che sto scrivendo, perch vado a pranzo.
Continuo dopo.
Tornato dopo tanti anni, cosa ritrovo? Uhm...............

Author SassoCanterino 02/11/15 - 14:13
IPID: 4216141515
Ma se da una parte vero questo, dall'altra anche vero che viene continuato a mostrare interesse da parte degli italiani.
Se vi ricordate, la prima Miss Italia che ha avuto la corona giocattolo che si usa oggi, stata Cristina Chiabotto nel 2004.
L'ultima che ha avuto la corona d'argento e lo scettro d'argento della Miluna stata Francesca Chillemi nel 2003 (che tra l'altro, mi ricordo solo come si chiamava, e che aveva i capelli neri, ma, se la vedessi, non la riconoscerei). E nel 2003 mi ricordo che vennero fuori un sacco di polemiche per tante cose, e mi pare pure perch aveva fatto la pornostar. Vabb.
Ma a parte questo, chi sono gli italiani che continuano a seguirlo, il concorso?
Chi sono le italiane che continuano a seguire le mode cos come sono?
E quindi, chi che continua a alimentare tutto questo?
Io sono convinto che, tra tutte quelle ragazze cos alte e secche, ce ne sarebbero diverse che farebbero volentieri partecipare le loro amiche pi basse e pi inquartatelle.
Mia cugina ha una figlia (che non ricordo esattamente quanti anni ha, ma adolescente) che una ragazza veramente bellissima. Mia cugina ha 47 anni, e io non ricordo di avere mai visto una donna pi bella di lei, veramente (scusate il termine) una gnocca da paura. E la figlia non da meno. Mia cugina bella inquartata, e non si piace. La figlia, invece, secca come un chiodo (perfetta per fare la modella secondo i canoni attuali), e uguale non si piace. E la figlia ha amiche che lei considera pi belle.
Per cui, io penso che, tra le concorrenti stesse, ci siano tante ragazze che se gli si chiedesse "Tu faresti partecipare a Miss Italia ragazze basse e cicciottelle?", risponderebbero di s.
Quindi, se tra di loro ci sono tante ragazze cos, possibilissimo smettere di alimentare tutto questo. E da dove bisogna partire? A voi l'ardua sentenza!
Ecco.
Poi, riguardo a Veline 2002, voglio aggiungere un'altra cosa.
Se vi ricordate, ce n'era anche una bella inquartata. Mi pare che avesse partecipato proprio alla prima puntata.
Non era Emanuela Aurizi! Quella che, poi, andata anche in trasmissione!
Emanuela Aurizi ha partecipato nel 2004 (e nel 2004, di aspiranti inquartate, ce ne sono state tre, di cui una ha detto di avere anche partecipato a Miss Cicciona).
Questa di cui parlo, invece, ha partecipato nel 2002 (e non dico come si chiama, come non ho detto come si chiamava quella dei prosciuttoni).
Ecco. Lei pure parlava tanto di ciccia, ma, se la cercate su Facebook, la trovate, e vedete che si dimagrita. E lei brutta era da cicciona, brutta da secca.
Ma comunque, lei, non era affatto contenta di essere cicciona. Del resto, gi quando era inquartata e ha fatto Veline, si capiva.
Ma inutile che continuo a parlare di questo, perch potrei farne mille di esempi, e sarebbe sempre la solita storia.
Tornato dopo tanti anni, cosa ritrovo? Uhm...............

^top^
previous topic  1    next topic

Random Females
milady
 milady
(4,598 hits)
Disillusa89
 Disillusa89
(315 hits)
DENISE07
 DENISE07
(2,815 hits)
darkangel
 darkangel
(14,040 hits)
Yrah
 Yrah
(14,031 hits)

Users On-Line

We have 101 users
5 members
96 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2478 Secs
94.23% mysql, 5.77% php
 21 mysql queries