bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • english italiano

the WALL

  • Er_Padella: Avrai un altro senso della comicitÓ e della goliardia,evidentemente. Magari per ridere ti serve una comicitÓ pi¨ fine,intellettuale..la mia Ŕ molto "off" 😆
  • iltempocheverra^: faccio testo!
  • iltempocheverra^: ma non riesco non dico a ridere...ma neanche ad accennare un sorriso leggendo quello che c'Ŕ scritto sul the wall e trovo inquietante che sia la prima cosa che si legga entrando qui ma...ripeto...non
  • iltempocheverra^: premetto che...non faccio testo...
  • Er_Padella: Daglielo molle,daglielo duro,falle tremare le chiappe del culo e daglielo molle e daglielo duro falle tremare le chiappe del culo
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F) pochi
  • Silver_Surfer: ...un cessimento 😂✌
  • TheSimon: Si dice spesso "meglio pochi ma buoni"... sarÓ sempre vero? Di iscritti, su bibivu, ce ne sono migliaia. Ma quanti sono ancora attivi? Ci vorrebbe un censimento... :-)
  • rosabianca: Buongiorno a tutti/e. :) Il problema del sito Ŕ che siamo pochi iscritti e anche poco attivi, gli utenti on line raramente superano la decina. Ci sono troppi social e gruppi pi¨ attivi di questo...
  • cerco_TE: Buongiorno bibivuine

Forums

Grupo: Visitors

Categor´┐Żas:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  34188
Iniciar sesi´┐Żn
Iniciar sesi´┐Żn
1.531 Temas
5.820 Mensajes
1  
alimentazione medievale

Autor seasparrow 31/08/14 - 01:38
IPID: D7E04A6087
ciao a tutte/i

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Alimentazione_medievale

Autor AlessandroModena87 30/09/14 - 04:42
IPID: 3172341B7B
Mooolto interessante
Stoico e incosciente

Autor ciaociaociao 22/03/16 - 13:14
IPID: C7F2529F2B
seasparrow
ciao a tutte/i

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Alimentazione_medievale



Nel medioevo faceva tutto schifo. Se uno di noi trovasse la macchina del tempo e tornasse al medioevo, morirebbe dopo aver consumato il primo pasto.
Nel medioevo c'era un bicchiere ogni 4-5 persone. Non avevano i piatti e ognuno aveva un pezzo di pane su cui mettere le cose prese dal centrotavola comune. Tutto si prendeva con le mani con cui si rosicchiavano gli ossi di qualsiasi cosa. C'era una specie di libro che insegnava le buone maniere (precursore del galateo) che diceva che era meglio evitare di togliersi le cose dal naso e dalle orecchie a tavola visto che con le mani si prendeva il cibo dal piatto comune, e che non era bello mettere gli ossi delle cose giÓ mangiate nel piatto comune ancora pieno. Ovviamente erano regole che rispettavano solo le famiglie pi¨ importanti.
Considerando che non esisteva igiene, l'acqua era rara e preziosa e ci si lavava solo una volta ogni tanto con una tinozza, le mani che si usavano per mangiare erano le stesse che usavano per togliersi pidocchi zecche tarzanelli roba nell'orecchie e in qualsiasi altra parte del corpo. Il tutto condito da epidemie che ogni anno facevano un sacco di vittime e come stava male uno s'ammalavano tutti. Non esisteva il concetto di malattia trasmessa per via aerea e gli istituti che funzionavano come ospedali tenevano i malati tutti insieme perchŔ non vedevano differenze tra una malattia e l'altra, per cui chi entrava in ospedale con una malattia se ne prendeva altre 5.
Le strade erano piene di uomini e animali morti, merda e monnezza. Se a uno je scappava da cacÓ, prendeva e cacava sul posto, e se je scappava da scopÓ nel migliore dei casi trovava una altrimenti se lo buttava al culo con qualcuno quasi a caso, tanto di sicuro trovava un altro a cui je scappava nello stesso momento.

Insomma, Ŕ stata un'epoca che ha prodotto anche tante belle cose per˛ quando penso ai medievali a tavola mi viene da rivalutare addirittura alcuni miei amici.

Autor Fiona72 Fiona72 26/03/16 - 18:32
IPID: 54D29ED402
R:
Alcuni piatti della cucina medioevale, ovviamente rivisitati con le norme igieniche attuali, non sembrano per niente male.
Alla fine molte conserve di frutta e verdura, alcune tecniche di cottura e alcuni dolci derivano proprio dalle cucine dei nostri antenati no?
Amor, ch'a nullo amato amar perdona

Autor ciaociaociao 05/03/17 - 18:50
IPID: A1B52D3735
R: R:
Assolutamente si.
Da una parte se avessimo una macchina del tempo, il medioevo sarebbe l'epoca (almeno dalla fondazione di Roma in poi) pi¨ difficile di tutte a cui adattarsi. La pi¨ diversa da quella in cui viviamo ora proprio sulle cose basilari.

Per˛, di contro, nel medioevo sono state scoperte un sacco di cose utili che oggi ci ritroviamo.
Al medioevo sar˛ sempre grato per una cosa su tutte: si diffonde la birra. L'acqua che si aveva a disposizione era talmente schifosa che veniva fatta bollire insieme a qualche cereale per purificarla, e in questo modo la birra s'Ŕ diffusa enormemente. Col tempo Ŕ stata raffinata, ed Ŕ arrivata fino a noi.
x

^top^
tema anterior  1    pr´┐Żximo tema

Least Visited Users
masy64
 masy64
(21 hits)
Bigman71
 Bigman71
(49 hits)
ilturco58@hotmail.it
 ilturco58@hotmail.it
(60 hits)
Markos
 Markos
(62 hits)
gramax
 gramax
(63 hits)

Users On-Line

Tenemos 137 usuarios
5 registrados
132 Huespedes

record el 13/09/17: 212

mira lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1343 Secs
89.80% mysql, 10.20% php
 23 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem