bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
Visualizza tutti i Banners
  • english espa�ol

the WALL

  • giottone: Che notte!
  • seasparrow: il mare adriatico e' freddo e ventoso pero' io volo lo stesso :-)
  • TheSimon: Ciao Sea! Che notizie ci porti, dopo aver volato sul mare..? :-)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Blueyes2006: TWIN, che mi combini???? Mamma mia, che triste notizia....
  • filiforme: cerco disperatamente Patricia Horoho mi ha detto che mi puo' aiutare ....chi l'ha vista'????
  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)

Users Profiles

 la pagina di Redcat
20170404_122804.jpg

20170404_122804.jpg
Generico
Tatiana 
Creato 08/01/16 - 15:50
Modificato 24/04/17 - 13:27
Ultimo Login 16/02/18 - 13:51
Visualizzato 2.392
Totale Messaggi nei Forums 7
Ultimo IPID 2499A05FE6
Extras
Hobbies e Sports
Leggere e camminare
Cibo Preferito
gelato
Canzoni Preferite
di tutto
Libri Preferiti
tutto quello che mi ispira
Amo
chi mi sa far ridere
Odio
chi se la/lo tira, i falsi buoni e i nati saggi
Pregi
alcuni
Difetti
tutti da scoprire
Spazio Libero
Caro bambino,
caro bambino, se davvero ti scrivessi una lettera, sarebbe sicuramente una lettera di scuse.
So che ogni bambino merita una mamma che lo desideri, che sia anche una buona moglie, un membro rispettabile della società, e sinceramente io non sono niente di tutto questo, e non so neanche se valga la pena di farti nascere in questo mondo...
Non valeva la pena di conoscere molta gente che ho conosciuto, non valeva la pena di vivere molte delle cose che ho vissuto.
Non prenderla come una cosa personale se non ti sembro come tutte le altre mamme che sprizzano felicità da tutti i pori, francamente io non so che cosa potrei offrirti... in questa vita maledetta
Se non avrò un soldo come cavolo farò a crescerti? A comprarti i regali? A insegnarti il bello della vita?
Per tutta la vita, bambino, l'unica cosa che ho sempre voluto fare è scappare.
Che razza di madre sarei?
Vorrei provare sentimenti diversi bambino, come l'entusiasmo di averti dentro, o la convinzione che sarò una brava madre, anche se la mia vita non è un granché e se il mondo, per la mia esperienza, non è meraviglioso come vogliono farti credere... comunque questa lettera per te sembra più una lettera scritta a me vero?... Ma vedi bambino cosa avrai tu? Una madre che nemmeno ti vuole e un padre che non conoscerai mai. Ma caro bambino spero che un giorno qualcuno ti tenga stretto per 20 minuti senza chiederti nulla, senza dire nulla, solo tenerti stretto stretto.

dal film "Waitress. Ricette d'amore" di Adrienne Shelly


"Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore... Ci vogliono i riti".

– Ma tu mi ami? chiese Alice.
– No, non ti amo rispose il Bianconiglio.
– Alice corrugò la fronte ed iniziò a sfregarsi nervosamente le mani, come faceva sempre quando si sentiva ferita.
– Ecco, vedi? – disse Bianconiglio – Ora ti starai chiedendo quale sia la tua colpa, perché non riesca a volerti almeno un po’ di bene, cosa ti renda così imperfetta, frammentata. Proprio per questo non posso amarti. Perché ci saranno giorni nei quali sarò stanco, adirato, con la testa tra le nuvole e ti ferirò. Ogni giorno accade di calpestare i sentimenti per noia, sbadataggine, incomprensione. Ma se non ti ami almeno un po’, se non crei una corazza di pura gioia intorno al tuo cuore, i miei deboli dardi si faranno letali e ti distruggeranno. La prima volta che ti ho incontrata ho fatto un patto con me stesso: mi sarei impedito di amarti fino a che non avessi imparato tu per prima a sentirti preziosa per te stessa. Perciò Alice no, non ti amo. Non posso farlo”

Nuovi Utenti
Panky
 Panky
(168 hits)
Ilary
 Ilary
(567 hits)
Eracleo
 Eracleo
(56 hits)
cercoCicciotta
 cercoCicciotta
(64 hits)
Semplicemente_me
 Semplicemente_me
(532 hits)

Users On-Line

Abbiamo 120 utenti
5 registrati
115 visitatori

record il 13/09/17: 212

vedi lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0188 Secs
40.34% mysql, 59.66% php
 18 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem