bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • iltempocheverra^: V o F sta per veri o falsi BiancoNero
  • BiancoNero79: V o F ?
  • seasparrow: ciao a tutti/e (V o F)
  • bbwTO: ciao a tutti
  • metal91: tutti morti? non chatta nessuno? :)
  • metal91: ciao
  • seasparrow: https://tpc.googlesyndication.com/daca_images/simgad/7630126766079952021
  • TheSimon: Grazie, poetica... ti ho scritto. :-)
  • poetica: Sono adesso in statale
  • poetica: Sono adesso in statale

Users Profiles

 la mia pagina
General
Created 09/05/06 - 11:32
Last Modified 12/01/14 - 02:36
Last Login 25/09/16 - 01:14
Viewed 1,244
Total Messages in the Forums 14
Last IPID E22CB806F2
Free Space
per darvi un idea..in questo periodo sono cos


Il teatro degli orrori - A sangue freddo

non ti ricordi di Ken Saro Wiwa?
il poeta nigeriano
un eroe dei nostri tempi
non ti ricordi di Ken Saro Wiwa?
perch troppo ha amato
l'hanno ammazzato davanti a tutti
bugiardi dentro, fuori assassini
vigliacchi in divisa, generazioni intere
ingannate per sempre
A SANGUE FREDDO
Ken Saro Wiwa morto
evviva Ken Saro Wiwa
non il tetto che perde, non sono le zanzare
non il cibo meschino: non basterebbe a un cane
non il nulla del giorno che piano sprofonda
nel vuoto della notte. Sono le menzogne!
che ti rodono l'anima. In agguato, come sempre
la paura di morire
non ti ricordi di Ken Saro Wiwa?
il poeta nigeriano, un eroe dei nostri tempi
non ti ricordi di Ken Saro Wiwa?
perch troppo ha amato
l'hanno ammazzato davanti a tutti
io non mi arrendo, mi avrete soltanto
con un colpo alle spalle
io non dimentico, e non mi arrendo. Io non mi arrendo
nell'indifferenza che un uomo
un uomo vero, muore davvero
quanto grande il cuore di Ken Saro Wiwa
forse l'Africa intera. Il nulla del giorno
sprofonda piano nel vuoto della notte
avete ucciso Wiwa! Ladri in limousine
che Dio vi maledica
pagherete tutto pagherete caro
hanno ammazzato Ken Saro Wiwa
Saro Wiwa ancora vivo x2
bugiardi dentro, fuori assassini
vigliacchi in divisa. Generazioni intere
ingannate per sempre a sangue freddo


MCR - Canto di Natale

Signora dei vicoli scuri dal vecchio cappotto sciupato
Asciugati gli occhi e sorridi c' un altro Natale alle porte
Non senti le grida e le voci e qualcosa di strano nell'aria
Anche i muri ingrigiti dei vicoli splendono sotto la luna

Ti ricordi c'incontrammo in un giorno di neve e di freddo
E la sera ci facemmo un bicchiere di scura ed un giro di walzer
Con tanti saluti ad un altro Natale

Signora dei vicoli scuri abbracciami forte stasera
Anche i gatti festeggiano a volte e cantano sotto le stelle
Dimentica il freddo le lacrime e le scarpe coperte di fango
E il destino di un vecchio ubriacone cullato dal canto del vento

Ti ricordi c'incontrammo in un giorno di neve e di freddo
E stasera ci faremo un bicchiere di scura ed un giro di walzer
Con tanti saluti ad un altro Natale.

Signora dei vicoli scuri non mollare la lotta
Verranno momenti migliori il tempo una ruota che gira
Vedremo le rive del mare in un giorno assolato d'estate
Scoleremo cinquanta bottiglie al riparo di un cielo lontano

Ti ricordi c'incontrammo in un giorno di neve e di freddo
E stasera ce ne andremo a ballare per strade e a brindare un saluto
E un cordiale fanculo ad un altro Natale



Last New Users
cercoCicciotta
 cercoCicciotta
(22 hits)
bbwTO
 bbwTO
(155 hits)
Dolcetto.Roma
 Dolcetto.Roma
(47 hits)
mirko1981BO
 mirko1981BO
(79 hits)
Jessyda96
 Jessyda96
(398 hits)

Users On-Line

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0236 Secs
51.94% mysql, 48.06% php
 18 mysql queries